home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Ricerca nel sito
Articoli ricercati per parola chiave: ' governo'

Internet - Patrimonio dell'Umanità
5 ottobre 11 | Iniziative pubbliche
Il DDL Intercettazioni prevede all'articolo 3, comma 29 l'obbligo per le testate online (anche blog) di rettifica di quanto scritto, su segnalazione da parte della persona che si sente diffamata, a prescindere dalla veridicità dell'affermazione. Berlusconi, non potendo controllare internet, lo vuole oscurare.

S&P, FMI e Bank Italia : tutti contro il Governo!
23 settembre 11 | Dichiarazioni
è stata una settimana piuttosto negativa per la finanza del nostro paese. Tra previsioni di crescita ridotte rispetto le aspettative, pareggio di bilancio nel 2013 che verrà mancato e sostenibilità del debito peggiore il governo ha chiaramente individuato la causa di questi risultati : i giornali!

Partecipiamo tutt* allo Sciopero Generale del 6 settembre
6 settembre 11 | Dichiarazioni
"Mai come in questo momento ci sarebbe bisogno di unità, in tutti gli ambiti della società civile. Così anche sul fronte sindacale. Ma in nome di un unanimismo formale non possiamo sottrarci dal sostenere chi in un momento così difficile per la nazione decide di far sentire la propria voce, insieme a quella di tanti cittadini e lavoratori che non ne possono più di essere vessati da un Governo canaglia. Alla CGIL va quindi il nostro sostegno e la nostra più convinta partecipazione ai cortei ed alle manifestazioni nelle città."

2 Agosto 1980 : una ferita che non si rimargina
2 agosto 11 | Dichiarazioni
Martedì 2 Agosto ricorre il 31esimo anniversario della Strage alla stazione di Bologna. I Giovani Democratici partecipano alla manifestazione per non dimenticare e per chiedere che tutta la verità finalmente emerga

La rivincita dei governati
13 giugno 11 | Dichiarazioni
Il deciso raggiungimento del quorum è già di per sè una vittoria della Repubblica, dei cittadini, della loro voglia di decidere e contare, alla faccia delle arroganze dei governanti. I governati, 16 anni dopo l'ultimo referendum abrogativo valido (il quorum si era raggiunto anche nel 2006, ma si trattava del referendum confermativo sulla riforma Costituzionale) si riprendono il loro protagonismo e scelgono di decidere, abbattendo l'ostacolo del 50% + 1 dei votanti, che, nell'era dell'astensionismo e dell'antipolitica dilagante, rischiava di essere una trappola infernale.

Cassazione : Si al referendum
1 giugno 11 | Dichiarazioni
È di pochi minuti fa la notizia che la Cassazione ha accolto il ricorso del PD e dei promotori dei quesiti referendari, lasciando tra i temi trattati anche quello sull'energia atomica.

Par Condicio : multati i TG che non l'hanno rispettata
24 maggio 11 | Dichiarazioni
Il monologo del premier su quasi tutte le televisioni è stato pesantemente sanzionato dall'AGCOM che ha multato le reti del premier ed il TG1 ed il TG2 per non aver rispettato la par condicio. Ma se per le reti Mediaset pagherà di tasca sua Berlusconi, perchè devono pagare i cittadini, col loro canone, gli errori commessi da Minzolini?

La catena umana che dice NO all'atomo
22 maggio 11 | Iniziative pubbliche
Anche i GD dell'Emilia-Romagna erano presenti ieri a Caorso (PC), nei pressi dell'ex centrale nucleare, e hanno fatto parte della catena umana organizzata per dire ancora una volta no al nucleare in Italia.

Più diritti e tutele per LGBT
18 maggio 11 | Dichiarazioni
Torniamo sull'argomento principale della giornata di ieri, poco trattato da tv e giornali : la giornata mondiale contro l'omofobia. C'è anche l'adesione dei GD dell'Emilia-Romagna all'Europride Roma 2011 di inizio Giugno.

Vincere e Convincere
18 maggio 11 | Dichiarazioni
C'eravamo abituati al peggio, ma l'altro giorno il vento è cambiato. La misura è passata, ed il premier ed i suoi cortigiani non sono più credibili nei confronti degli elettori. Dopo Torino e Bologna, ora bisogna vincere anche a Napoli e Milano, per l'ultima spallata a Berlusconi. Ed in Emilia-Romagna concludere l'ottimo trend vincendo nei ballottaggi a Rimini, a Finale Emilia, a Cattolica, Cesenatico, Salsomaggiore e Cento

Il bavaglio sul nucleare e i referendum
3 maggio 11 | Dichiarazioni
Il nostro responsabile ambiente, Andrea Tagliaferri, ed il nostro responsabile comunicazione, Antonio Castellani, esprimono le perplessità dei GD emiliano-romagnoli sulla moratoria sul nucleare voluta dal Governo. Toccando in particolar modo il tema dell'informazione, che in queste settimane non sta minimamente trattando un tema così importante.

Il Governo doppiogiochista
26 aprile 11 | Dichiarazioni
Andrea Tagliaferri, responsabile ambiente ed energia GD Emilia-Romagna, commenta le parole di Silvio Berlusconi che quest'oggi ha pubblicamente ammesso che la moratoria sul nucleare sia solo un espediente per evitare il referendum, riaprendo la porta al nucleare in Italia.

La tecnica dello struzzo
20 aprile 11 | Dichiarazioni
Per risolvere il problema dell'enorme evasione fiscale italiana il Ministro Giulio Tremonti ha una soluzione : ridurre i controlli.

La scuola e i valori del bunga bunga
16 aprile 11 | Dichiarazioni
Ancora una volta Berlusconi attacca il sistema dell'istruzione ed i suoi insegnanti, dichiarando che "vanno contro gli insegnamenti delle famiglie". Non è ammissibile che da un capo di Governo arrivino dichiarazioni del genere. Con tutto quello che ha combinato lui poi...

Mi manca l'aria e l'allegria
14 aprile 11 | Dichiarazioni
La risposta dei Giovani Democratici dell'Emilia-Romagna alle vergognose misure adottate dalla Camera ieri. Modifiche per l'interesse personale di Berlusconi che però minano la legalità nel nostro stato.

Fukushima e il referendum
12 aprile 11 | Dichiarazioni
Alzato a 7 il livello di gravità dell'incidente giapponese, il massimo previsto, raggiunto in precedenza solo dal disastro di Chernobyl. A livello internazionale si fa un passo indietro e in Italia quello che il Governo propone è solo una moratoria : non è abbastanza!

L'Europa a chiamata
11 aprile 11 | Dichiarazioni
Si narra di un gruppo di pastorelli, non importa il loro nome, ma di sicuro qualcuno si chiamava Franco, Roberto o Silvio, che avevan l'abitudine, a mo' di dileggio, di gridar "Al lupo! Al lupo!" in qualsiasi occasione ritenessero di ottenerne un tornaconto. Questi pastorelli, fra di loro sodali, avevano anche la brutta abitudine di lamentarsi di continuo, nascondendo la propria imperizia e la propria incapacità dietro all'invettiva contro chi stava sopra di loro. Il giorno in cui venne il momento del bisogno, nessuno si curò delle ragioni e dei mugugni dei pastorelli, tanto le loro persone avevan perso lustro e credibilità per via della loro pessima condotta.

Giacomo Gambi alla Notte Bianca della Scuola
10 aprile 11 | Interviste
L'intervista rilasciata dal responsabile regionale GD della Scuola, Giacomo Gambi, all'iniziativa "La Notte Bianca della Scuola e della Democrazia"

Il DDL della Vergogna
6 aprile 11 | Dichiarazioni
Ieri presso il Senato è stato presentato un vergognoso ddl per l'abrogazione della norma costituzionale contro la possibilità di ricostituzione del partito fascista. Esprimiamo nel seguito tutto il nostro sdegno.

la Notte Bianca della Scuola e della Democrazia
8 aprile 11 | Iniziative pubbliche
Mai come in questi ultimi tre anni, dalla nascita della Repubblica, è stato sferrato un attacco così duro al sistema nazionale dell'istruzione: 8 miliardi di tagli, 132 mila posti di lavoro cancellati, esperienze pedagogiche di grande valore, come il tempo pieno, distrutte, insegnanti e studenti continuamente denigrati dai rappresentanti del governo e della maggioranza, a cominciare dal premier. La “Nottebianca” vuole dare voce ad un'altra idea d'Italia, libera dalle cricche e da ogni forma di corruttela, che sa mettere al centro il valore del sapere come motore della crescita, l'uguaglianza delle opportunità, l'investimento nella conoscenza.


<<   < indietro | prossimi >   >>

Visti: 40, rimanenti: 38. Totali: 78 - pagine: 3

cerca

segretario maura 8 giovani giovani giovani democratici governo roma giovani democratici libera gd andrea baldini irian gd rom paolo cammi matteo welfare scuola democratici movimento lavoro pd matteo panari statuto movimento 5 stelle paolo ricci indietro carovana lavoro come regolamento segretario regionale


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto