home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Archivio

Manifestazione contro il nucleare in Italia
19 marzo 11 | Dichiarazioni

Come GD non crediamo in un futuro energetico per il nostro paese che preveda il nucleare.
Crediamo nelle energie rinnovabili, come il Sole ed il Vento, e lotteremo contro chi vuole portare nel nostro paese una tecnologia vecchia che di ecologico non ha nulla.

 
Mentre il mondo intero guarda con attenzione e preoccupazione ai reattori giapponesi di Fukushima riaccendendo il dibattito sul futuro del nucleare nel proprio paese.
Mentre la Germania spegne anticipatamente 7 impianti.
Mentre la Svizzera fa marcia indietro e la Gran Bretagna non intende investire più un euro in nuove centrali atomiche
In questo scenario il governo Berlusconi, con Brunetta e Prestigiacomo, noti esperti della tecnologia nucleare, ci informano che il nucleare italiano va avanti.

La febbre da “grandi opere” ha palesemente contagiato l’attuale governo reso servo dalla lobby nuclearista, la stessa che è stata condannata per il famoso spot del "forum nucleare".
Questo governo sta monetizzando la salute e non preservando la salubrità del territorio, una grave mancanza di rispetto verso le generazioni future e uno schiaffo morale a chi crede nelle nuove tecnologie, alla green economy, pesantemente penalizzata dal "mille proroghe" e al rilancio dell’economia italiana.

Un mercato energetico atipico e una distribuzione di bassa qualità non sono un buon motivo per volere una produzione elettrica pericolosa, che sposta il problema dall’approvvigionamento di petrolio all’approvvigionamento di uranio, le cui riserve non dureranno più di 60 anni. La rivoluzione energetica non deve passare per una scorciatoia!

Per questo i Giovani Democratici dell' Emilia Romagna, sulla scia del 150° dell’Unità d’Italia, promuovono la manifestazione di sabato 19 Marzo presso la sala consiliare del comune di Caorso (PC) “il nucleare divide, le rinnovabili uniscono”, assieme ai partiti e alle associazioni per rilanciare il dibattito e per fare luce sulle possibili alternative che uniscono il Belpaese.


» Luogo: Caorso (PC)
Presso sala consiliare di Caorso (PC)


» Documenti correlati
»
Volantino Manifestazione - Volantino aggiornato della manifestazione di sabato
Scarica file »


» Scrivi un commento * campi obbligatori

Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice * Scrivi il codice visualizzato sulla sinistra
Privacy *


cerca

statuto giovani roma pd ricci regolamento libera movimento 5 stelle indietro maura andrea baldini giovani scuola lavoro giovani democratici paolo 8 lavoro welfare governo democratici matteo panari carovana gd movimento segretario come segretario regionale giovani democratici paolo cammi rom irian matteo gd


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto