home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Archivio

Il Governo doppiogiochista
26 aprile 11 | Dichiarazioni

Andrea Tagliaferri, responsabile ambiente ed energia GD Emilia-Romagna, commenta le parole di Silvio Berlusconi che quest'oggi ha pubblicamente ammesso che la moratoria sul nucleare sia solo un espediente per evitare il referendum, riaprendo la porta al nucleare in Italia.

 
Siamo sempre più spaventati dall'operato di questo governo.
Chi afferma che l'energia nucleare sia il futuro, per tutto il mondo, è arrogante e incompetente.
Basare le politiche energetiche di un paese in funzione degli umori del popolo mette a nudo la completa incapacità dell'esecutivo di pianificare un futuro al riparo dalle intemperie.
Una moratoria per tornare tra due anni a parlare di nucleare?
Chi cerca lavoro per sfamare la propria famiglia potrebbe permettersi di trascurare la disoccupazione per un paio d'anni?
Se un medico riscontrasse problemi durante un'operazione, potrebbe pensare di rinviarla a data da destinarsi?

Evidentemente per questo Governo un piano energetico e strategico per la nazione non necessità di cure e attenzioni.
Il Governo con una mano tira il nodo scorsoio per completare l'impiccagione alla green economy, già colpita da questo esecutivo, mentre con l'altra sventola l'assegno già intestato, ai vicini francesi, per l'acquisto del suo bidone nucleare.
Promettere, oggi, un ritorno al nucleare e strozzare l'efficienza energetica e tutte le fonti rinnovabili è davvero un gesto folle. 

Siamo stufi che il Belpaese compia, in continuazione, passi indietro e per di più prometta soldi alle lobby francesi. 

Stacchiamo la spina a questo governo, perchè il paese del sole, non lo sia solo a parole.

Andrea Tagliaferri, Responsabile Ambiente ed Energia GD Emilia-Romagna



» Scrivi un commento * campi obbligatori

Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice * Scrivi il codice visualizzato sulla sinistra
Privacy *


cerca

roma welfare regolamento irian giovani paolo segretario giovani democratici scuola come lavoro 8 giovani democratici statuto matteo ricci giovani democratici movimento 5 stelle movimento paolo cammi carovana indietro gd rom matteo panari governo libera lavoro andrea baldini gd maura segretario regionale pd


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto