home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Archivio

La memoria di Federico non si tocca
27 marzo 13 | Dichiarazioni

"spietati incivili", riprendendo le parole della Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, sono gli unici aggettivi che possiamo dare a coloro che hanno manifestato sotto l'ufficio di Paolo, madre di Federico quest'oggi.

 
Federico Aldrovandi ha già pagato con la vita, e non merita quello che è successo oggi.
La verità su questo caso è ormai stata stabilita da diverse sentenze e nessuno potrà cambiarla mancando di rispetto alle istituzioni e alla famiglia. Gli unici aggettivi che troviamo per episodi del genere sono gli stessi che ha utilizzato il presidente della camera Boldrini :"spietati e incivili".

Esprimiamo quindi la massima solidarietà al Sindaco e sopratutto a Patrizia Moretti, mamma di Federico.

Giovani Democratici Emilia-Romagna

TAGS:
federico aldrovandi |  giovani democratici |  emilia-romagna |  ferrara | 

» Scrivi un commento * campi obbligatori

Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice * Scrivi il codice visualizzato sulla sinistra
Privacy *


cerca

giovani movimento matteo panari democratici governo carovana segretario regionale pd indietro paolo cammi giovani maura giovani democratici andrea baldini gd matteo scuola libera irian ricci roma paolo lavoro statuto rom regolamento giovani democratici welfare lavoro segretario 8 gd movimento 5 stelle come


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto