home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Archivio

Elezioni amministrative 2013 - i GDER per i giovani candidati in Emilia-Romagna
24 maggio 13 | Dichiarazioni

Fra pochi giorni molti cittadini emiliano-romagnoli saranno chiamati a rinnovare le loro amministrazioni comunali. Matteo Panari, Responsabile Enti locali e giovani amministratori dei GDERal sostegno dei giovani candidati del PD afferma: "Le nostre comunità hanno bisogno di amministratori che abbiano il coraggio di compiere azioni difficili. Decidere le priorità, in modo realistico, oggi, vuole dire poter raggiungere risultati lungimiranti un domani".

 
Fra pochi giorni molti cittadini emiliano-romagnoli saranno chiamati a rinnovare le loro amministrazioni comunali. Mai come in questo momento storico bisogna essere pratici. In periodo di ristrettezza di margine di azione per le amministrazioni, le nostre comunità hanno bisogno di amministratori che abbiano il coraggio di compiere azioni difficili. Quando la coperta è corta, quando le risorse sono insufficienti, è compito dell’amministratore assumersi le proprie responsabilità e decidere cosa coprire, cosa ha priorità per il bene comune della propria cittadinanza, e cosa lasciare momentaneamente scoperto. Dobbiamo andare oltre all’oggi e puntare a raggiungere tempi migliori, più stabili. più sicuri, senza l’ossessione dell’incertezza del domani. E questo lo può fare solo chi non è ossessionato dai sondaggi o chi non amministra per gestire consenso, come le destre e il movimento 5 stelle. I cittadini non meritano miraggi amministrativi. Gli amministratori, che appartengono a questo partito e al centrosinistra, si sono sempre posti con realismo e onestà verso i loro concittadini, con una visione di società la più solidale possibile, dove nessuno è lasciato indietro. Accanto a loro sono candidati ragazze e ragazzi che vivono i problemi di oggi, che sanno cosa vuol dire la disoccupazione, la precarietà, la ricerca esasperata di un posto di lavoro, le difficoltà famigliari di supportare i loro studi. Accanto ai nostri candidati Sindaco abbiamo candidato la vita vera, la stessa di tanti, tantissimi nostri coetanei. I più giovani tra gli elettori e quelli che voteranno per la prima volta possono avere la garanzia di essere rappresentati con voce viva e occhio attento, eleggendo i nostri candidati Sindaco e scegliendo un ragazzo e una ragazza, tramite la novità della doppia preferenza di genere, una nostra conquista a favore delle pari opportunità.

Matteo Panari
Resp. Enti Locali 
e giovani amministratori

TAGS:
elezioni 2013 |  amministrative |  emilia-romagna |  pd |  gd |  gder |  giovani |  futuro | 

» Scrivi un commento * campi obbligatori

Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice * Scrivi il codice visualizzato sulla sinistra
Privacy *


cerca

statuto pd regolamento segretario gd ricci movimento 5 stelle governo movimento welfare libera indietro lavoro come segretario regionale 8 maura roma irian giovani democratici giovani rom gd lavoro matteo giovani democratici giovani paolo scuola matteo panari democratici carovana andrea baldini paolo cammi


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto