home materiali chi siamo agenda le idee foto e video archivio territori link
Archivio

3 Leggi
26 giugno 13 | Dichiarazioni

I Giovani Democratici si fanno promotori, tramite una raccolta firme, di tre semplici leggi per ridurre il sovraffollamento delle carceri, per poter sanzionare i maltrattamenti fisici e psicologici a danno di reclusi e per rimuovere l'equiparazione tra droghe leggere e pesanti.
Si parte oggi nella giornata mondiale contro la tortura.

 
Se anche la CEDU interviene per sanzionare l'Italia riguardo ai trattamenti disumani e degradanti vissuti all'interno delle nostre carceri vuol dire che c'è qualcosa che non va e che bisogna interrogarsi su qualcosa che riguarda un ambito spesso trascurato e lasciato ai margini del dibattito pubblico, spesso giustificando la disumanità dei trattamenti alle responsabilità che hanno portato entro quelle mura.
Noi Giovani Democratici dell'Emilia Romagna, abbiamo scelto il 26 giugno, Giornata Mondiale contro la tortura per iniziare la nostra raccolta firme su 3 semplici ed efficaci proposte.
Si parte con la promozione di misure capaci di ridurre il fenomeno del sovraffolamento delle carceri, cercando di riportare lo stato di diritto al loro interno, sotto l'alveo della Costituzione, ponendo queste condizioni sotto il monitoraggio di un'autorita' Garante.
Chiediamo poi di rendere sanzionabile la condotta di quanti, nel ricoprire funzioni pubbliche, si rendono gravemente responsabili di maltrattamenti, fisici e psicologici, a danno di reclusi ed imputati.
Infine, chiediamo di porre fine all'assurda equiparazione tra droghe leggere e droghe pesanti, vista anche l'assurda traduzione che ha registrato in termini di eccessi  di misure più che sanzionatorie a carico dei tossicodipendenti.
Riteniamo ci siano i presupposti per facilitare il ricorso a misure alternative atte a favorire il recupero dalla tossicodipendenza, iniziando a trattare diversamente quanti si limitano ad un uso strettamente personale.

Oggi saremo in varie città della nostra regione a raccogliere e firme e a discutere delle nostre proposte e delle mostre idee con tutti coloro che ne fossero interessati.

Tutte le informazioni si possono trovare sul sito
http://www.3leggi.it/

Giovani Democratici Emilia-Romagna

TAGS:
3 leggi |  gder |  zanetti | 

» Scrivi un commento * campi obbligatori

Nome *
Email
Titolo *
Messaggio *
Codice * Scrivi il codice visualizzato sulla sinistra
Privacy *


cerca

lavoro governo segretario paolo cammi regolamento roma matteo panari indietro come giovani segretario regionale andrea baldini gd democratici carovana giovani democratici scuola ricci libera movimento 5 stelle statuto giovani democratici irian gd matteo maura 8 welfare lavoro giovani movimento pd paolo rom


Iscriviti alla GDNewsletter
iscrivimi
Copyright © Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna, Via Rivani 35 - 40138 Bologna - Powered by Antherica Srl - Privacy
Il sito web di Giovani Democratici dell’Emilia-Romagna non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto